utenti ip tracking
Stage al Sacro Monte di Belmonte anno 2013
corso di restauro conservativo

Durante l'esperienza pratica si sono affrontati temi teorici, quali cenni storici relativi all'opera, analisi delle fasi emerse dopo l'esecuzione della stratigrafia, cenni sulle tecniche esecutive della pittura murale, sulle varie tipologie d'intonaco e delle patologie presenti nell'apparato architettonico (attacco biologico, presenze di efflorescenze salne,stacchi, lacune e fessurazioni dell'intonaco, caduta e safarinamento dello stato pittorico).                                                                                                                   La prova pratica è stata la rimozione meccanica, a mezzo di bisturi, della cristalizzazione salina insolubile.                                    Sono seguite le prove di consolidamento delle porzioni di intonaco staccate dal supporto e la stuccatura di parti aggettanti, quali capitelli, cornici e lesene. Lultima esperienza pratica è stata la preparazione de colori a calce e la prova di ritocco  

Galleria fotografia:
Contattaci
Invia un richiesta informazione via email: ti risponderemo appena possibile!
Clicca il cerchio per attivare il modulo